logo Thecsea.it
Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 Unported License

qui trovi tutte le versioni pubbliche delle classi di accesso al database

se vuoi collaborare clicca qui
Con queste classi potrai fare quasi tutto sui database mysql, e se non ci riesci hai dei metodi appositi per gestire tutto a basso livello.

3.x.x

Terzo rilascio finalmente in inglese. È stato riscritto tutto, motivo per cui non è stata mantenuta la retrocompatibilità.
Il progetto da adesso in poi sarà mantenuto su github, li si trovano anche le istruzioni dettagliate per eseguire il tutto.
N.B. Adesso puoi scaricare la libreria inserendola come semplice dipendenza composer

2.x.x

Seconda serie realizzata usando la classe mysqli, usando quindi una programmazione ad oggetti. Le funzioni mysql_xxx sono state abbandonate in quanto verranno ritenute completamente deprecate nelle prossime versioni di PHP.
Inoltre la classe ha assunto il nome Mysql_c ed è stato aggiunto il metodo escape_string.
La retrocompatibilità è stata mantenuta ma potrebbe essere eliminata nelle prossime versioni, appunto per questo motivo si sconsigliano le seguenti azioni:
Inoltre sono state apportate le seguenti modifiche minori:

2.2.x

versione 2.2.1 (01/04/15 - ultima versione stabile - aggiunto il parametro ad aggiorna)
versione 2.2.0 (21/03/15 - commentata la parte di codice relativa al vecchio modo per connettersi al db, poiché creava una connessione non criptata)

2.1.x

versione 2.1.1 (16/01/15 - ultima versione stabile 2.1.x - inseriti errori dettagliati in caso di debug attivo ed inserito il parametro $no_affected nel metodo elimina che permette di non avere il ritorno del metodo influenzato dal fatto che sia stata eliminata almeno una tupla)
versione 2.1.0 (22/10/14 - inserita possibilità di utilizzare una connessione SSL (passando come parametro al costruttore il percorso dei certificati ed alle chiavi) verso il server ed inserita la costante simbolica NO_DIE che consente di generare un'eccezione invece di interrompere l'esecuzione con un die)

2.0.x

versione 2.0.1 (20/03/14 - ultima versione stabile 1.0.x - corretto un bug nella funzione leggi, dovuto all'utilizzo di mysqli, che non consentiva di ritornare un valore corretto nei casi di mancanza di elementi; inoltre sia nella funzione leggi che nella funzione elenca è stato aggiunto il parametro $return_null che consente di ritornare null in caso non ci siano elementi, distinguendo così il suo valore di ritorno da quello che si ha in caso di errori)
versione 2.0.0 (20/03/14 - prima versione pubblica 2.x.x)

1.x.x

Prima serie realizzata usando le funzioni mysql_xxx, usando quindi un metodo procedurale

1.6.x

versione 1.6.3 (06/08/13 - ultima versione stabile 1.x.x - corretto un piccolo bug nella funzione leggi e parametro $apici_table)
versione 1.6.2 (03/08/13 - corretto un piccolo bug nella funzione backup)
versione 1.6.1 (19/07/13 - inserito parametro opzionale per eliminare gli apici di $table nel metodo leggi)
versione 1.6.0 (19/07/13 - inserito metodo per ottenere l'id dell'ultima riga inserita)

1.5.x

versione 1.5.1 (18/07/13 - ultima versione stabile 1.5.x - inserito parametro opzionale per eliminare gli apici di $table nel metodo elenca)
versione 1.5.0 (11/04/13 - inseriti metodi per elencare le tabelle e i database presenti, miglioramento mysql_free_result nel metodo backup)

1.4.x

versione 1.4.0 (15/12/12 - ultima versione stabile 1.4.x - inserito metodo per generare backup, utilizzo opportuno di mysql_free_result per una maggiore efficienza, miglioramenti in elenca(vettore associativo solo con una riga quando si ha mat=false ma ass=true e sistemazione ritorno in caso di query fallita), inserimento multiplo efficiente (tramite array), inseriti automaticamente gli apici gravi ` per i nomi delle tabelle)

1.3.x

versione 1.3.0 (17/09/12 - ultima versione stabile 1.3.x - inserito debug attivabile tramite una proprietà, inserita possibilità di ritornare i risultati come array associativi con il metodo elenca)

1.2.x:

versione 1.2.8 (23/11/11 - ultima versione stabile 1.2.x - corretto bug nell'aggiornamento di parametri multipli in caso di interi usando un nuovo algoritmo)
versione 1.2.7 (22/01/11 - corretti alcuni bug nel ritorno false e nel ritorno di errori di alcune funzioni)
versione 1.2.6 (12/10/10 - corretti alcuni bug nell'aggiornamento di parametri multipli usando un nuovo algoritmo)
versione 1.2.5.1 (05/10/10 - corretti alcune identazioni ed eliminati alcuni frammenti di codice inutili in modo da rendere il codice più leggibile)
versione 1.2.5 (21/07/10 - corretto bug nel ritorno di false in elimina nel caso di errori logici della query)
versione 1.2.4 (17/06/10 - corretto bug nel ritorno di false di esegui e metodi derivati)
versione 1.2.2.9 (12/06/10 - corretto bug nell'aggiornamento di parametri multipli)
versione 1.2.2.8 (31/05/10 - prima versione pubblica)
Copyright © 2004-2017 thecsea.it (Claudio Cardinale - [email protected])! Tutti i diritti riservati. - contattaci